Umbria Junior Cup 2018

La 4° edizione dell’Umbria Junior Cup è terminata. E’ durata lo spazio di una giornata, che è sembrata davvero molto molto lunga a tutti coloro che hanno contribuito a renderla speciale. In primo luogo un sentito grazie ai cento volontari che hanno lavorato sodo per consentire la riuscita della manifestazione. Grazie a tutti. Senza di voi non esisterebbe questa società, figurarsi un Torneo come questo. Grazie alle tantissime società provenienti da ben sette province, in rappresentanza di cinque regioni. Avete viaggiato, avete permesso di far giocare i vostri ragazzi e per noi questa vostra presenza ha un significato altissimo. Le riportiamo, nome per nome, suddivisi nei vari gironi perché è importante farlo. Per noi. Per voi. Grazie.

UJC 2018_GIRONI

Grazie a tutti i formatori e accompagnatori che hanno sostenuto con passione i ragazzi, alle prese con un caldo davvero opprimente, ma sempre con un sorriso, grazie ai tantissimi genitori presenti che con passione, lealtà e sportività hanno seguito le gesta dei propri ragazzi. Infine grazie agli oltre 500 bambini, ragazzini, adolescenti, definirli è davvero difficile, che si sono battuti, hanno corso, cercato di far gol, soprattutto sorriso e anche sofferto, sempre sportivamente parlando, ma alla fine hanno tutti conseguito una bellissima esperienza. Grazie.

Alla fine di questa carrellata di giusti e doverosi  ringraziamenti, riteniamo opportuno omaggiare le squadre che hanno iscritto il proprio nome sull’albo d’oro del Torneo. Un plauso a tutte loro.

Per la Categoria 2006 si sono laureati Campioni i ragazzi del Giovanni Castello di Roma, che hanno superato in finale i cugini ternani del Campitello. Complimenti.

IMG_7648

Per la categoria 2007 bellissima finale tra i vicecampioni dello scorso anno della Jesina A e la squadra romana della Virtus Calasanzio che è riuscita a prevalere sui marchigiani per 2-0 al termine di una vibrante partita.

IMG_7649

IMG_7650Secondo successo per i 2008, dopo quello del 2016, e questa volta battendo in finale i fortissimi toscani dell’Atletico Levane Leona per 1-0. I ragazzi di mister Gigi si confermano squadra molto tosta e coriacea, capace di qualsiasi risultato. Bravi.

Per la Categoria 2009 applausi e record per mister Jack Tassini, primo mister a vincere l’Umbria Junior Cup per due volte e con due squadre diverse. Impresa riuscita nel 2016 alla guida dei Pulcini 2007, vincendo tutte le partite e subendo due reti, bissata in questa edizione vincendo tutte e cinque le gare senza subire alcuna rete, registrando quindi un record non migliorabile, ma solo eguagliabile. Complimenti a mister Jack e ovviamente ai suoi Straordinari Ragazzi.

IMG_7651

Chiusura con la Categoria esordiente del Torneo, Primi Calci 2010, appannaggio della Polisportiva Castiglionese che è riuscita a superare in un’appassionante finalissima i toscani dell’Olmoponte, che hanno disputato un ottimo torneo. Complimenti.

IMG_7652

Siamo alla fine. Dopo oltre 12 ore di calcio, mille e passa persone che sono passate per La Coccinella, a pranzo, novanta partite disputate, ripeto ben 90 incontri in un solo giorno, una diretta Live sui nostri canali social organizzati e diretti da Mr.App Vinc Iannotta, ben 279 reti segnate, siamo davvero alla conclusione, per meglio dire ai saluti. Arrivederci al prossimo anno. Nella speranza che tutti voi che avete condiviso questo 25 aprile di pace, gioia e serenità a Santa Sabina possiate tornare a casa con una bella esperienza da sistemare nel vostro cassetto dei bei ricordi. Per noi è stato così. Grazie della vostra presenza. L’Umbria Junior Cup vi aspetta il prossimo anno.

Il cielo dei Meravigliosi 2009 di mr. Giuriati è sempre più blu…..!!!!!!!!!

TORNEO DI VENTINELLA ANNO 2009 MISTER GIURIATI

Girone B (Nestor – Santa Sabina 5-0, Pol. Agello – Santa Sabina 0-5, Ventinella – Santa Sabina 1-2)

Semifinale Santa Sabina – Sanfatucchio 5-1

Finale Santa Sabina – Nestor 2-2 (vittoria ex aequo)

Trionfo dei 2009 di Santa Sabina al Torneo di Ventinella, sia pur ex aequo con i pari età della Nestor. Con l’attesissimo battesimo del fuoco per le nuove maglie dello Sponsor “Italy Investigazioni”, che a nostro insindacabile giudizio sono state elette le più belle del torneo, per questo 25 aprile il meteo ci ha riservato una giornata magnifica con cielo terso e temperature quasi estive. La formula dell’ottangolare prevedeva 2 gironi da 4 squadre ciascuna, a noi è toccato il gruppo B contro Nestor, Agello e i padroni di casa del Ventinella.

“Girone di ferro, ma ne vinceremo almeno 1 e siamo in semifinale”: così aveva pronosticato Mister Giuriati alla vigilia, sicuro dei mezzi della propria squadra.

Il debutto di prima mattina è proprio contro la Nestor, ed è una bella doccia gelata: 5-0 per loro, Santa Sabina mai in partita grazie alla loro aggressività sul primo passaggio e soprattutto alla maggior dimestichezza con il campo in erba che penalizza le giocate sul velluto dei nostri.

A volte le sconfitte fanno bene, e infatti i nostri si svegliano ed entrano in campo nella seconda partita contro l’Agello con gli occhi della tigre.

Finisce 5-0, stavolta per noi, con gol di Basciani, Fulle, Rusciano e doppio Alunni.

La terza partita è decisiva per passare alle semifinali che “contano” e ci troviamo di fronte i padroni di casa del Ventinella, autentica bestia nera dei nostri rossoblu nel campionato di primavera.

La gara è molto tirata, con occasioni da una parte e dall’altra ma la sblocca il Ventinella e siamo sotto 1-0. Ci buttiamo in avanti con il cuore oltre l’ostacolo, nonostante le difficoltà, ma oggi proprio non ce n’è, e infatti prima Fulle con una bomba da fuori riporta il match in parità, poi Magistrato fissa il 2-1 finale per noi direttamente da calcio d’angolo. Siamo in semifinale, ce la giocheremo per i primi 4 posti.

Dopo il pranzo siamo di nuovo in campo da seconda del girone B e andiamo ad affrontare la prima del girone A, il Sanfatucchio, che arrivava imbattuto e a punteggio pieno.

Giochiamo a meraviglia, con testa sgombra e grande energia, attenti in difesa e letali nelle ripartenze.

La gara finisce 5-1 per i nostri rossoblu, con gol di Rusciano, doppio Fulle e doppio Magistrato e stacchiamo il biglietto per la finalissima.

Grande emozione per i nostri, che ancora non realizzano l’impresa perché ormai il gioco viene quasi da solo, con la stessa naturalezza che hanno in allenamento.

Arriviamo al Big Match per il primo-secondo posto e troviamo di fronte nuovamente i blu della Nestor, che ci avevano bastonato nella gara d’esordio.

E’ tutta un’altra gara, i nostri sono in palla anche se “sentono” la pressione e infatti si parte a ritmi sottotono da parte di entrambe le squadre. Rusciano giganteggia come di consueto in difesa e andiamo in vantaggio noi con un gol di rapina sul primo palo del mamba-Magistrato che spizza quanto basta il bel passaggio rasoterra da destra.

Subiamo quasi subito la rimonta della Nestor, che con 2 reti in fotocopia si porta in vantaggio 2-1: discesa sulla sinistra e tiro in corsa a incrociare.

Per fortuna Rambo-Koeman-Fulle rimette a posto le cose e con un gran tiro fa 2-2.

Partita finita? Macché, entrambe le squadre hanno provato a vincerla esaltando i 2 portieri con parate da urlo che valgono come un gol (quella di Leo Petre in pieno recupero è da antologia).

Finisce in parità, e dopo un conciliabolo sul tirare i rigori si comincia la lotteria dal dischetto.

A metà percorso, sempre in situazione di parità, l’organizzatore decide che “basta così” e assegna la vittoria a entrambe le squadre.

Un enorme BRAVO va a tutto il gruppo dei ragazzi, che si è comportato da squadra vera crescendo in maniera esponenziale sotto le mani esperte del Comandante Giuriati, oggi ribattezzato il Barone Liedholm (alzi la mano chi avrebbe pronosticato un gruppo così a novembre 2017…).

Un BRAVO va anche al gruppo degli Accompagnatori, così ben assortiti da formare il triangolo delle Bermuda: Salvo il flemmatico, Giancarlo O’Sponsor e infine Ragno Il Tarantolato.

……il Cielo è sempre più ROSSOBLU……

Umbria Junior Cup

UMBRIA JUNIOR CUP 4 2018

FINALI

SILVER

Ore 18:50

2006 Nuova Fulginium-Fontanelle Branca 1-1

2007 Junior Santa Sabina-Calcio Colli Etruschi 4-1

(ore 17:50) 2008 Jesina B-G. Castello 1-2

(ore 17:50) 2009 G. Castello-Calcio Colli Etruschi 0-0

(ore 17:50) 2010 FC Castell –Colligiana 0-0

GOLD

Ore 19:15

2006 Campitello-G.Castello 0-4

2007 Virtus Calasanzio-Jesina A 2-0

(ore 18:15) 2008 Junior Santa Sabina-Atletico Levane Leona 1-0

(ore 18:15) 2009 Junior Santa Sabina-Amerina 1950 5-0

(ore 18:15) 2010 Olmoponte-Pol. Castiglionese 0-1

VINCITRICI

2006 G.Castello

2007 Virtus Calasanzio

2008 Junior Santa Sabina

2009 Junior Santa Sabina

2010 Pol. Castiglionese

Umbria Junior Cup

Umbria Junior Cup 4 2018

Aggiornamento

Risultato Semifinali

SEMIFINALI

SILVER

Ore 16:00

2006 Nuova Fulginium-Calcio Colli Etruschi 2-1

2007 Junior Santa Sabina-Romagna Centro A 4-1

2008 Jesina B-FC Castello 0-0

2009 Jesina A-G. Castello 1-2

2010 Junior Santa Sabina-FC Castello 3-4

Ore 16:25

2006 FC Massimina-Fontanelle Branca 0-2

2007 Romagna Centro B-Calcio Colli Etruschi 0-2

2008 Arezzo Football Academy-G. Castello 0-2

2009 FC Massimina-Calcio Colli Etruschi 0-2

2010 Colligiana-N.Gualdo Bastardo 2-0

GOLD

Ore 16:50

2006 Junior Santa Sabina-Campitello 0-1

2007 Marte Calcio-Virtus Calasanzio 2-4

2008 Junior Santa Sabina-Jesina A 0-0

2009 Junior Santa Sabina-Jesina B 3-0

2010 Olmoponte-FC Massimina 2-0

Ore 17:15

2006 Torrita di Siena-G. Castello 1-1

2007 Jesina A-Jesina B 2-1

2008 FC Massimina-Atletico Levane Leona 0-4

2009 Campitello-Amerina 1950 1-1

2010 Pol. Castiglionese-Arezzo Football Academy 2-1